Vino Novello Santa Caterina. Cantina Dorgali.

Il vino Novello Santa Caterina della Cantina Dorgali 2016 è ufficialmente da oggi in vendita con una grande novità: tradizione e innovazione si fondono in una nuova etichetta. Un progetto di Restyling che la nostra agenzia ha portato avanti insieme al progetto creativo per la Campagna di Comunicazione.

14902775_1267094166697710_9071673769321451717_o

Il progetto parte dalla ricerca e dallo studio dei motivi grafici presenti nell’artigianato sardo. L’ispirazione grafica si focalizza sui motivi geometrici dei tappeti sardi e nello specifico dei tappeti tessuti al telaio verticale (il più antico) che presentano delle geometrie molto semplici ed essenziali con colori vivi e contrastanti facilmente riconoscibili.

Elemento che si ripete è una porzione del rombo detta dagli artigiani del tappeto “la fiamma” con colori accesi alternati fra loro. Una caratteristica di questi tappeti è la fattura in lana grezza di pecora tinta con colori naturali, da essenze vegetali.

Questi manufatti tessuti a mano al telaio ancora oggi diffondono l’anima della Sardegna nel mondo. Questo tipo di tappeto nasce come copri-cassa, elemento essenziale in ogni famiglia, cassa che conteneva e custodiva il corredo. Un elemento storico radicato nelle tradizioni, nel nostro progetto viene trasposto e attualizzato mediante una ricostruzione grafica molto attuale. Geometrie e disegni astratti con colori molto accesi sono alla base di questo progetto di packaging.

Un vino giovane, 100 % Cannonau a macerazione carbonica.

I colori infatti possano influenzare anche la nostra quotidianità. Il nostro stato d’animo e i nostri sentimenti sono instabili e i colori giocano un ruolo predominante nelle scelte personali.

“Il colore è un potere che influenza direttamente l’anima” –  Vasilij Kandinsky.

Il multicolor scelto per il progetto di etichetta, mette la bottiglia al centro dell’attenzione e comunica esuberanza ed emozioni positive. La potenza dei vari colori è come un manifesto che grida la grande personalità e privilegia gli aspetti unici rendendo il prodotto particolare e diverso dagli altri.

I colori scelti in diverse gradazioni, sono i colori detti “primari” ovvero i tre colori dai quali hanno origine tutti gli altri.

Il BLU: brillante scelto come colore principale è un colore tranquillizzante che rimanda alla sapienza e alla riflessione. Comunica benessere, quiete, calma, serenità, distensione, legami affettivi. Il ROSSO: è il colore per eccellenza della passione esprime il desiderio in tutte le sue forme.

Il GIALLO: è luminoso, stimolante. Esprime brillantezza, allegria, ambizione, ottimismo.

Il target medio giovane ci ha orientato verso questo tipo di scelte progettuali, ma anche uno studio attento del “Trend”, ovvero delle tendenze attuali nel campo della moda che in anteprima catturano l’andamento delle mode nel mondo e fanno da apripista a tutte le altre tendenze nel campo della comunicazione.

(Basterà guardare una qualsiasi sfilata delle settimane della moda 2017 a Milano o New York per scorgere le stesse scelte cromatiche e geometriche che ci hanno portato a definire questo progetto. Vedi Chiara Ferragni veste Balmain).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fill out this field
Fill out this field
Inserire un indirizzo email valido.

Menu